• Vimeo
  • Youtube Channel
  • EasyJewels3D Site Videos

giovedì 5 novembre 2015

Grasshopper ed EasyJewels3D. - Lavori in corso - Serie di pietre tra due curve

12:32 // by EJ3D Staff // , , // No comments





Il tool più utilizzato per Rhino è sicuramente Grasshopper.
Con un po' di esperienza è possibile trovare o creare strumenti interessantissimi che consentono di velocizzare di molto il proprio lavoro.
Stiamo lavorando ad una serie di definizioni che verranno rilasciate gratuitamente, di cui è visibile un esempio dell'integrazione nella serie di immagini qui sotto.
Utilizzando un componente per la creazione di cerchi da 2 curve è stimolante vedere come sfruttando il comando Ej_CurveOnPolysrf di EasyJewel3D (che serve per creare curve su polisuperfici legandole alla storia di costruzione) quando si trasforma la base  (in questo caso una T-Splines) le curve seguono e ovviamente le circonferenze indicatrici delle pietre si modificano aggiornando anche i tag delle misure.
Abbiamo inserito anche un valore di "barriera" tra le circonferenze per meglio valutare le distanze per provvedere poi alla miglior incassatura voluta.
Stiamo altresì considerando se inserire due valori differenti, uno tra le pietre e un'altro per la distanza dalle curve laterali.




Il componente poi ha anche la funzione bake EasyJewels3D Stones per la generazione di pietre compatibili con il nostro sistema e quindi modificabili e/o rimappabili sulla brep come evidenziato nell'ultima slide.

domenica 4 ottobre 2015

Oggetti riportati sulle pietre

23:40 // by EJ3D Staff // , // 1 comment

EasyJewels3D ha un comando incredibile, ObjectsOnStonesGems con il quale si possono riportare oggetti sulle pietre e su gemme, sia rotonde, di forma che pietre utente.

Gli oggetti riportati in questo modo continuano ad essere collegati alle pietre di base anche quando subiscono trasformazioni.

Nel video si vede bene come se anche andiamo a modificare una curva riportata su una pietra, per esempio modificandone la lunghezza, questa comunque rimane ancorata ed è possibile ancora trasformare il "gruppo" di oggetti tramite l' EasyGumball.





giovedì 1 ottobre 2015

Componenti per tutti

11:04 // by EJ3D Staff // , // No comments


Abbiamo pensato che potrebbero essere utili una serie di componenti per la gioielleria liberamente scaricabili, da utilizzare nei vostri progetti con RhinoCeros.

Iniziamo quindi con un paio di chiusure che possono completare gli strumenti presenti nel menu "Components", utili soprattutto dopo aver creato delle catene.

Dopo aver scaricato i files .3dm salvateli in una posizione sicura ed utilizzate il comando Importa all'interno di Rhino.





Download

Pear Lobster Clasp.3dm

1.11 mb



Download

Pear Lobster Clasp 2.3dm

0.93 mb

mercoledì 30 settembre 2015

Snodi con EasyJewels3D

16:22 // by EJ3D Staff // // No comments

Un comando che sono quasi certo non troverete in nessun plugin di RhinoCeros  per la gioielleria è quello per la creazione di snodi a cerniera.

Questo strumento è perfetto per chi vuole creare velocemente un movimento all'interno di una struttura rigida. (orecchini, bracciali, ecc..)

Per adesso è strutturato in modo semplice: può creare snodi che abbiano un "maschio" ed una "femmina". In futuro sicuramente verranno ampliate le opzioni a disposizione.



Rhinoscript - Circles on central isocurve

07:41 // by EJ3D Staff // , , // No comments

Qualche giorno fa, per testare delle curve di sezione ed alcuni comandi ho scritto un semplice Rhinoscript che crea delle circonferenze lungo l'isoparametrica centrale di una superficie.

Ovviamente se avete EasyJewels3D potete trasformare i cerchi in pietre, mapparli sulla superficie e modificare il tutto come spiegato in questo post.

Lo script non è niente di particolare ma ho pensato che poteva essere interessante condividerlo.


Download

Scarica il file

Circles on central isocurve.zip




martedì 29 settembre 2015

La storia di costruzione di EasyJewels3D - parte 1

23:33 // by EJ3D Staff // , , // No comments

Una delle funzioni migliori di RhinoCeros 5 è secondo noi la storia di costruzione.
Questa, quando viene ben utilizzata consente un notevole risparmio di tempo sia nella costruzione che nelle successive modifiche.
Così com'è strutturata è potente ma ovviamente ha delle limitazioni che stiamo cercando di "aggirare" attraverso EasyJewels3D.
Tutti sanno che è possibile creare degli sweep e trasformarne l'andamento semplicemente modificando le sezioni o la curva di binario.

Ma se invece volessi fare in modo che anche gli oggetti che ho inserito sulla polisuperficie possano seguirlo?

Con questo pensiero abbiamo creato e stiamo ancora lavorando su alcuni strumenti che possono risolvere questa necessità.
Ej_RemapOnSrfPolysrf ,come si può vedere nel video, consente di "mappare" pietre di EasyJewels3D (che non hanno ancora un orientamento determinato) su una superficie o polisuperficie a piacere.

selezione della sezione dello sweep
Rotazione della sezione tramite gumball

Una volta applicato questo comando è facile manipolare la polisuperficie (gabbia, rotazioni, scalature, modifiche alle sezioni e ai binari dello sweep, ecc) mantenendo le pietre collegate.

Buona visione!